Fino a 60.000 euro a Fondo Perduto (non li devi restituire) per

l’acquisto di trattori, macchine agricole/forestali e attrezzature intercambiabili

Alcune delle macchine acquistate con contributo a fondo perduto, dalle aziende agricole con il Bando INAIL negli anni scorsi

Precedente
Successivo

Note


- Le spese per gli investimenti NON devono essere state sostenute in data antecedente al 24/09/2020.

- Contributo del 40% o 50% su quanto investito al netto di iva, per un max di 60.000 nei limiti del 80% del prezzo di listino ufficiale del rivenditore.

- Contributo cumulabile con 40% del credito imposta se investimento innovativo 4.0 (non paghi f24)

- 365 giorni di tempo dalla delibera di contributo ufficiale da parte dell'inail per realizzare il progetto e rendicontarlo

- obbligo di non alienare macchine acquistate per 3 anni e mantenere documentazione per 5

- possibilità acquisto 2 macchine (trattore + macchina agricola) o (2 macchine agricole)

Requisiti migliorativi richiesti


- Migliorare sostenibilità ambientale ed economicità azienda (ridurre costi ed aumentare profitti)

- Riduzione rumori ed emissioni inquinanti (CO, PT,HC, NOX)

- Acquisto macchine agricola o forestale elettrica

- Acquisto attrezzatura intercambiabile che riduca consumi ed emissioni della macchina motrice

- Acquisto trattore o macchina agricola con contestuale rottamazione della vecchia

- Acquisto di macchina per meccanizzare operazione precedentemente svolta manualmente dai lavoratori

Meccanizzazione di un operazione svolta manualmente in precedenza


- Pulizia superficie terreno (trinciatrici, decespugliatori a braccio articolato, etc)

- Fertilizzazione, semina, trapianto, messa a dimora, manipolazione reflui, distribuzione fertilizzanti

- Sviluppo, cura e manutenzione colture (irrigazione a pioggia, localizzata, distribuzione fitosanitari, stenditrici film plastica, potatura piante, diradatura, spollonatura)

- Raccolta foraggi, pianta da granella, tuberi, radici e bulbi, produzioni arboree, produzioni ortive, tabacco)

- macchine per prelevamento, preparazione, distribuzione alimenti zootecnici, impagliatrici e desilatrici.

- macchine per asportazione e trattamento deiezioni

Credito imposta beni strumentali cumulabile con bando inail


Per gli investimenti in beni strumentali innovativi nuovi effettuati dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 (o nel termine "lungo" del 30 giugno 2021), si applica il nuovo credito d'imposta (40% del costo per investimenti fino a 2,5 milioni di euro) introdotto dall'art.1 commi 184-197 della legge di bilancio 2020.
In cosa consiste il credito d'imposta?
Consiste nel non pagare F24 per la tua azienda (soldi che restano nelle tue tasche) per un importo pari al 40% dell'investimento in azienda da te effettuato, purché considerato 4.0 ovvero innovativo. Non solo, ma essendo cumulabile con i contributi in conto capitale del bando inail (a fondo perduto), hai la possibilità di trarre beneficio doppio sul medesimo investimento fatto nella tua azienda. Da una parte ti arriva bonifico sul tuo c/c aziendale e dall'altra non devi versare F24, quindi eviti di spendere soldi tuoi.

bando inail

Vincoli credito imposta 40%

Sono escluse le imprese in stato di liquidazione volontaria, fallimento, liquidazione coatta amministrativa, concordato preventivo senza continuità aziendale, altra procedura concorsuale.
Sono inoltre escluse le imprese destinatarie di sanzioni interdittive ai sensi del D.Lgs. 231/01. Devi essere in regola con la normativa sulla sicurezza sul lavoro e versamento contributi previdenziali ed assistenziali a favore dei lavoratori.
N.B. E' richiesto che la fatture d'acquisto dei beni oggetto del credito d'imposta riportino riferimento alle disposizioni normative specifiche.

Contattaci per partecipare al bando

Vuoi sapere se la tua azienda può ottenere questi soldi?
Compila il form qui sotto inserendo i dati con la tipologia di investimento che vorresti fare per la tua azienda, ed entro brevissimo tempo ti diremo se puoi accedere ad entrambi i bandi oppure solo uno, e come fare per ottenere i soldi step by step.
Non aspettare, compila subito qui sotto ed inserisci i dati, la richiesta è molto alta vista l'appetibilità del bando.

Domande e Risposte più frequenti su Bando Inail

Loading

Vuoi scoprire se la tua azienda può ottenere i 60.000 euro a fondo perduto + credito imposta?

Ottimo, compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti. Riceverai risposta alle tue domande in brevissimo tempo

Loading

Per maggiori informazioni

Se desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi
contattaci attraverso il pulsante verde che trovi qui sotto oppure nella chat diretta qui a fianco in blu
Il nostro team sarà lieto di rispondere alle tue domande.

Ti interessa? Richiedi info

Utilizza il modulo di contatto e scrivi la tua richiesta, entro 24/48 ore ti invieremo tutti i dettagli per formarti / certificare la tua azienda.

Chi è Dott. Dalla Riva Roberto

Il dott. Dalla Riva Roberto, di umili origini Venete, terminati gli studi ha fatto la gavetta lavorando duramente come libero professionista per migliorare sé stesso in primis come essere umano e poi come consulente specializzato nell’erogare servizi di alta qualità alle aziende. La forte dedizione, tenacia e disciplina associate ad una visione innovativa e rivoluzionaria dell’economia lo hanno trasformato nella figura riconosciuta che è oggi, “il professionista” affermato di livello, esperto nella sicurezza sul lavoro, sicurezza alimentare, sicurezza dei dati GDPR Privacy con centinaia di clienti soddisfatti e fidelizzati.

Tenendo sempre bene a mente le proprie origini ed il duro lavoro implementato nella decennale esperienza, dà sempre il massimo per la soddisfazione dei suoi clienti Premium.

Nella propria attività di consulenza vanta eccellenti risultati sia in fase preventiva di tutela delle aziende che di contenzioso in sede giudiziale. Apprezzato per la sua visione imprenditoriale fuori dal comune e disciplina maniacale nell’offrire servizi di assoluta qualità alla propria clientela.

Offre consulenza e servizi su misura alle aziende sia dal vivo che da remoto (online), corsi di formazione finanziati, accreditati e certificati a livello nazionale offline e online in materia di sicurezza sul lavoro, alimentare e GDPR Privacy.

Esperienza decennale nel settore agricoltura, artigianato e servizi. Collabora con i migliori professionisti tra i quali ingegneri, avvocati, medici, ed altre figure importanti affinché il cliente finale possa usufruire e godere della massima competenza professionale data dall’unione ed integrazione di competenze altamente specializzate.

Per la formazione finanziata, questa può essere molto diversa a seconda della provincia ove risiede l’azienda o al tipo di settore cui appartiene l’azienda. La formazione può essere finanziata per
intero al 100% ad esempio per gli artigiani in regola con i contributi previdenziali, al 50% circa per le aziende agricole in regola con i contributi versati.
Di base il meccanismo è questo.

Lo 0,30% di tutti i contributi che un datore di lavoro versa annualmente per legge vengono convogliati in fondi paritetici o interprofessionali dai quali poi va ad attingere ogni azienda iscritta per finanziare la formazione dei propri dipendenti. Ti consigliamo prima di contattarci cosi possiamo valutare insieme la situazione della tua azienda.

Dr Dalla Riva Roberto,

Tenendo sempre bene a mente le proprie origini ed il duro lavoro espresso nella decennale esperienza, da sempre il massimo per la soddisfazione dei suoi clienti Premium.

Nella propria attività di consulenza Premium vanta eccellenti risultati sia in fase preventiva di tutela delle aziende che di contenzioso in tribunale. Apprezzato per la sua visione imprenditoriale fuori dal comune e disciplina maniacale nell’offrire servizi di assoluta qualità alla propria clientela.

Offre consulenza e servizi su misura alle aziende sia dal vivo che da remoto (online), corsi di formazione accreditati e certificati a livello nazionale offline e online in materia di sicurezza sul lavoro, alimentare e GDPR Privacy.

Esperienza decennale nel settore agricoltura ed artigianato collabora con i migliori professionisti ingegneri, avvocati, medici, ed altre figure importanti affinché il cliente finale possa usufruire e godere della massima competenza professionale data dall’unione ed integrazione di competenze altamente specializzate.